Vivere senza supermercato (due anni dopo!)

io_scale3

Un anno fa festeggiavo il mio anno senza supermercato. Oggi, che di anni ne sono passati due, faccio il punto della situazione e guardo con molto stupore a dove mi ha condotto una scelta che, da buon proposito per l’anno nuovo, si è trasformata ben presto in un radicale cambiamento di vita. Perché oggi, passati due anni da quel 2 gennaio 2015 in cui ho detto addio al supermercato, non solo ho cambiato modo di fare la spesa, ma ho rivoluzionati totalmente il mio mondo.

Continue reading

Ma come fai? 10 link utili per una vita senza supermercato

gas

Ma come fai? Vivere senza supermercato non è un’impresa. All’inizio, forse, è un po’ impegnativo (soprattutto per chi come me ha passato una vita da perfetto consumista). Ma oggi posso dire per esperienza personale che scoprire posti, produttori, luoghi reali e virtuali in cui fare una spesa alternativa può essere davvero divertente e di soddisfazione.

Continue reading

Contro il cibo criminale serve una buona spesa

agromafie

Dopo un viaggio durato 21 giorni, in circa 200 su un peschereccio di contrabbandieri lungo dodici metri, con cibo e acqua scarsi, e decine di morti, Rubel è stato trattenuto per settimane in un accampamento. Nel suo viaggio ha visto decine di migranti morire per sfinimento, malattie o percosse… Oggi Rubel ha 22 anni e dallo scorso dicembre, quando è arrivato dal Bangladesh attraverso l’intermediazione di trafficanti di esseri umani, ha lavorato sette giorni su sette, senza ricevere alcuna retribuzione.

Continue reading

ACIDO CITRICO: 5 prodotti (eco) in uno!

acido citrico

L’acido citrico mi ha cambiato la vita! No, non scherzo! Avete presente tutti quei flaconi di ammorbidente, brillantante, decalcificante, anticalcare? Ecco, io no! Non più. Da quando l’acido citrico è entrato a casa mia tutti quei prodotti – tossici per la salute e per l’ambiente – sono svaniti. In cambio un’unica busta di acido citrico che compro online o tramite Gas una o due volte all’anno. E il gioco è fatto!

Continue reading

Olio di palma: quando a vincere è il consumatore

olio di palma

Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara. Quanto il Dalai Lama avesse ragione non mi è mai stato così lampante come in questi giorni. Giorni in cui grossi marchi e multinazionali stanno ritirando dagli scaffali i prodotti contenenti olio di palma. Giorni in cui in televisione passano spot in cui il messaggio a chiare lettere che si ascolta è senza olio di palma.

Continue reading